Mercoledi 17 gennaio 2018 - san francesco d'assisi pastore e martire
MISERICORDIA DI BORGO A MOZZANO Gruppo donatori di sangue "FRATRES"Fondata nell'anno 1897
"Beati i misericordiosi perché troveranno misericordia"
Attività, servizi...Visualizza attività e servizi...
Protezione civile >>> Terremoto in Emilia - Maggio 2012
Campo Nazionale U.G.E.M. di San Felice sul Panaro (MO)Campo Nazionale U.G.E.M. di San Felice sul Panaro (MO)

Dal 24 maggio la nostra associazione ha preso parte alle operazioni di allestimento del Campo Nazionale U.G.E.M. di San Felice sul Panaro (MO) - 44°49'47.10"N  11° 8'54.02"E.

I nostri volontari, assieme a tutti i Confratelli delle altre Misericordie che hanno preso parte alla Colonna Nazionale dell'U.G.E.M., hanno approntato nelle primissime ore un campo capace di ospitare fino a 500 persone ed attualmente partecipano alla gestione "ordinaria" delle necessità del campo stesso.

Per esser loro vicini e renderci conto di quanto prezioso sia il contributo apportato, abbiamo deciso di pubblicare un succinto diario del loro operato, nella speranza che queste piccole "perle di altruismo" possano contagiare anche chi, fino ad oggi, non ha mai provato esperienze del genere.
 
(Fonte foto aeree: misericordiaonline.org - utlizzo autorizzato)


Galleria fotografica


Diario delle operazioni svolte dai nostri volontari


Da domenica 15 luglio a sabato 21 luglio il volontario Giuseppe Bertoni ha prestato servizio come aiuto-cuoco nel campo delle Misericordie d'Italia.

Sabato 23
 giugno:
Passaggio di consegne alla squadra del Raggruppamento Lucchese, arrivata a San Felice per sostituire i volontari Massimo Possenti, Barbara Cerchi, Bruno Lai e Lamberto Giannelli, che rientrano a Borgo a Mozzano nel primo pomeriggio.

Venerdì 22
 giugno:
Rifornimento del distributore di acqua dal deposito.
Lavori di pulizia con il decespugliatore lungo il perimettro del campo.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Realizzazione di panche ed altre attrezzature a corredo degli spazi comuni.

Giovedì 21
 giugno:
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Realizzazione di cestini in tavole per i sacchi per la pulizia del campo.
Realizzazione della recinzione perimetrale al campo.

Mercoledì 20
 giugno:
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).

Martedì 19
giugno:
Accompagnato tecnici presso coc ed altri uffici.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).

Lunedì
18 giugno:
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Trasporto scorte cucina con nostro mezzo.

Sabato 16 giugno:
4 nostri volontari tornano a San Felice sul Panaro fino a sabato 23 per riprendere le operazioni di assistenza alla popolazione ospite del campo. Sono Massimo Possenti, Barbara Cerchi, Bruno Lai e Lamberto Giannelli.  

Sabato 9 giugno
:
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Ultimati alcuni lavori di manutenzione del campo.
Passaggio di consegne alla squadra del Raggruppamento Lucchese, arrivata a San Felice per sostituire i volontari Simone Suffredini, Pamela Castori ed altri due confratelli della Misericordia di Corsagna.
 
Venerdì 8 giugno:
Ultimata altra tettoia di servizio.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Fatto l'inventario dei containers.
Controllo generale delle tende e verifica del loro gonfiaggio.
 
Giovedì 7 giugno:
Utlimata la tettoia a servizio della cucina.
Ultimati i lavori di realizzazione di una staccionata in prossimità dell'ingresso.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Controllo generale delle tende e verifica del loro gonfiaggio.

Mercoledì 6 giugno
:
Montata la pavimentazione al 2° blocco di tende.
Avviati i lavori di costruzione di una tettoia a servizio della cucina.
Avviati i lavori di realizzazione di una staccionata in prossimità dell'ingresso.
Lavori di manutenzione su tubazioni ed impianto elettrico ad un modulo bagni.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).

Martedì 5 giugno:
Realizzato un perimetro di sicurezza attorno un immobile considerato non sicuro per operatori e popolazione.
Attività di supporto alla realizzazione della pavimentazione dell'area inghiaiata dove si trova il secondo blocco di tende: scelta del materiale e organizzazione del trasporto del materiale fino al campo.
Gestione del container-logistica dedicato alla pulizia del campo.
Attività ricreativa con i bambini del campo.
Scaricato un camion contente materiale di supporto al campo.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).

Lunedì 4 giugno:
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Riparato il telo di copertura per riparo dalla pioggia del posto di guardia al cancello.
Riparato il telo di copertura per riparo dalla pioggia alla cucina.
Controllo generale delle tende e verifica del loro gonfiaggio.
Attività ricreativa con i bambini del campo.
A seguito della forte pioggia è stata fatta una verifica nelle tende e sono state asciugate quelle che si erano bagnate all'interno.

Domenica 3 giugno:
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Ultimato l'interramento dei cavi elettrici.
Stoccaggio del materiale contenuto in alcune ceste da trasporto all'interno dei containers per la logistica.
Montaggio di ombreggianti alle tende.
Accompagnato alcuni funzionari al C.O.M.
Avvicendamento dei volontari: i volontari Simone Suffredini e Pamela Castori sostituiscono Matteo Poletti, Damiano Simonetti, Simon Rizzo e Antonio Raffaelli.
21:20 - Nuova scossa MI 5.1 prof. 9.2 km
22:30 - Riunone dei caposquadra sull’andamento del campo e comunicazione dei turni del giorno dopo.

Sabato 2 giugno:
06:00 - 12:00 - Turno al cancello.
Messa in sicurezza di cavi elettrici.
Ultimata la sistemazione dei magazzini per la logistica.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Montaggio di ombreggianti e gazebi.
Montaggio struttura a copertura del nuovo forno di supporto alla cucina.
Assistenza fornita ad altro campo di accoglienza per la ri-organizzazione della logistica.
22:30 - Riunone dei caposquadra sull’andamento del campo e comunicazione dei turni del giorno dopo.
 
Venerdì 1 giugno:
00:00 - 06:00 - Turno al cancello.
07:30 - Ricollocazione dei containers ed allestimento del magazzino della logistica.
Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Livellamento del piazzale e dei vialetti nel secondo blocco di tende.
22:30 - Riunione dei caposquadra sull’andamento del campo e comunicazione dei turni del giorno dopo.

Giovedì 31 maggio:
Effettuato il montaggio di ulteriori 15 tende.

Accoglienza e sistemazione ospiti.
Avvicendamento dei volontari: Matteo Poletti, Damiano Simonetti, Antonio Raffaelli e Simon Rizzo sostituiscono Matelli Franco, Juri Frugoli, Danilo Cristofani e Bruno Pellegrini.
Per verificare le necessità ed altri eventuali interventi da attuare, da parte della nostra Misericordia, si recano sul posto anche il Capogruppo del Gruppo di protezione civile Gianluca Matelli e l'incaricato per la formazione dei volontari di protezione civile Rossano Silvestri.
22:30 - Riunione dei caposquadra sull’andamento del campo e comunicazione dei turni del giorno dopo.

Mercoledì 30 maggio:
Montaggio tende nella nuova area.

Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Accoglienza e sistemazione ospiti.


Martedì 29 maggio:
09:00 - Nuova scossa MI 5.8 prof. 10.2 km 
12:15 - Nuova scossa MI 5.3 prof. 6.8 km 
Ultimata la lavanderia, completa di lavelli, attrezzature, allacciamento all’impianto elettrico, idrico e di scarico.
Avviati i lavori di ampliamento del campo utilizzando anche il parcheggio limitrofo all’ingresso.

Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).
Accoglienza e sistemazione ospiti.

Lunedì 28 maggio:
Montaggio dei teli ombreggianti alle tende.

Montaggio gazebo.
Montaggio di altre 4 tende.

Accoglienza e sistemazione ospiti.
Iniziano i lavori per la costruzione di una lavanderia utilizzando legname e ferramenta acquistata in sito.

Attività di gestione campo (mensa, pulizie, sorveglianza).


Domenica 27 maggio:
Avvicendamento dei volontari: Juri Frugoli, Danilo Cristofani e Bruno Pellegrini sostituiscono Bruno Lai, Giulio Simonini e Stefano Marchetti

Da sabato 26 maggio a Domenica 27 maggio:
Ci viene affidato l’incarico di ricevere e censire la popolazione ospitata nonchè provvedere alla loro più opportuna sistemazione nelle tende in collaborazione con la SOM ed il Capocampo  Barsi Gualtiero (incarico assegnato al confratello Franco Matelli).

In questa fase sono in corso i seguenti lavori:

-  Spostamento da Mirandola al campo della SOM Remota

-  Accoglienza e sistemazione ospiti.

-  Messa in servizio n. 2 moduli quadro elettrico generale con gruppo elettrogeno

-  Realizzazione rete distribuzione elettrica alle tende ed ai servizi  tramite kit omologati

-  Attivazione impianti elettrici nelle tende e nei moduli

-  Allacciamento impianto idrico e di scarico dei moduli bagni e WC

-  Delimitazione area con nastro bicolore dell’are del campo con realizzazione di n. 1 varchi da sorvegliare per l’ingresso al campo.

-  Montaggio di ulteriori 16 tende

-  Montaggio del tendone mensa

-  Montaggio del tendone per le attività ludiche

-  Completamento ancoraggio tende montate

I ns. confratelli hanno collaborato nei lavori  di cui ai punti 1-2-3-4-7 e viaggio a Corsagna per prelevate attrezzature. Nell’occasione è arrivato al campo anche il confratello Rossano Giusti di Corsagna attivato da Ugem.


Venerdì 25 maggio:
01:20 – arrivo a Mirandola e pernottamento in una scuola utilizzata come ricovero sfollati e sede provvisoria della SOM Remota.
07:30 – Incorporo e trasferimento a San Felice sul Panaro nell’area destinata all’allestimento del Campo Nazionale delle Misericordie.
Iniziano le operazioni per l’allestimento del campo.

Si collabora con i confratelli presenti in:

-       realizzazione e al posizionamento di cartellonistica stradale per facilitare il raggiungimento dell’area di lavoro dei volontari e dei mezzi di trasporto delle tende, dei moduli de delle attrezzature di servizio.

-       pulizia del parcheggio destinato al montaggio delle tende

-       Scarico e posizionamento pancali Kit tenda

14:00 – Inizio del montaggio delle tende.
24:00 – Ultimato il montaggio di 20 tende atte ad ospitare 200 persone.

Giovedì 24 maggio:
Alle ore 21:30, dopo sole 3 ore dalla richiesta di attivazione, partono per le zone terremotate dell'Emilia i volontari Franco Matelli, Bruno Lai, Giulio Simonini e Stefano Marchetti.
Il volontario Fabio Menchini è convocato direttamente quale componente UGEM assieme ai due confratelli della Misericordia di Corsagna Barsi Gualtiero.

Mercoledì 20 maggio:
04:03 - Prima scossa MI 5.9 prof. 6.3 km 
15:18 - Nuova scossa MI 5.1 prof. 4.7 km



Allegato pdf: Foto aerea San Felice sul Panaro
Vedi anche ...
Il responsabile dei servizi di Protezione Civile - Organigramma Chi Siamo.... Le attrezzature I mezzi Norme e disposizioni varie Un pò di storia... Terremoto in Garfagnana - giugno 2013 Terremoto in Garfagnana - Gennaio 2013 Alluvione in Toscana - Novembre 2012 Terremoto in Emilia - Maggio 2012 Emergenza neve - Febbraio 2012 Alluvione Aulla - 25 ottobre 2011 Alluvione Piana di Lucca - Dicembre 2009 Terremoto a L'Aquila - 6 aprile 2009 Emergenza sud-est asiatico - 25 Dicembre 2004 Terremoto Puglia/Molise - 31 ottobre 2002 Alluvione Borgo a Mozzano - Smottamenti Vinchiana - Novembre 2000 Alluvione Valle d'Aosta / Piemonte - Ottobre 2000 Giubileo dei Giovani, Roma - Agosto 2000 Emergenza in Kosovo - 1999 Terremoto Umbria/Marche - Settembre 1997 Alluvione Versilia - Giugno 1996


Visita anche...
Sito del Centro Anziani - Convento di San Francesco
C.F. 80048910469   -   P. Iva 00931210462   -   Informativa Privacy   -   Cookie Policy   -   Realizzazione Sito: ZonaVirtuale - Siti Internet Lucca