Giovedi 18 gennaio 2018 - san francesco d'assisi pastore e martire
MISERICORDIA DI BORGO A MOZZANO Gruppo donatori di sangue "FRATRES"Fondata nell'anno 1897
"Beati i misericordiosi perché troveranno misericordia"
Attività, servizi...Visualizza attività e servizi...
Protezione civile >>> Terremoto in Garfagnana - Gennaio 2013





Diario delle operazioni
 

 

Giovedì 31 Gennaio, ore 21 – Sabato 2 febbraio, ore 12.45


A seguito di un comunicato diramato dalla Protezione Civile con cui si ritenevano possibili scosse di terremoto nelle prossime ore, i Sindaci dell’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio e della Garfagnana hanno deciso di informare la popolazione suggerendo un atteggiamento di prudenza ed invitando chi fosse interessato a spostarsi nei centri di accoglienza dislocati in strutture ricettive sicure.


Fin dai primi momenti i Responsabili del Gruppo, direttamente contattati dal Sindaco del Comune di Borgo a Mozzano, hanno preso parte alle operazioni di pianificazione delle operazioni presso il Centro Operativo Intercomunale (COI) a Pian di Gioviano mentre venivano allertati i volontari, sia del sanitario che della protezione civile, invitando tutti i disponibili a presentarsi presso le sedi della Misericordia.

La risposta è stata immediata ed imponente: oltre 50 i volontari che hanno prestato la propria opera collaborando alla messa in sicurezza di possibili situazioni a rischio o in supporto a cittadini bisognosi. Si è intervenuto tanto nel comune di Borgo a Mozzano quanto nel comune di Fabbriche di Vallico, ambito operativo dei confratelli della Sezione della Val di Turite.

Diversi gli scenari su cui siamo stati impegnati:

·         Assistenza diretta alla popolazione presso le sedi dell’Associazione (Borgo e Fabbriche di Vallico).

·          Supporto al Centro Accoglienza Anziani.

·         Concorso nelle operazioni di allestimento del punto di accoglienza presso la Scuola “ITIS” in via Roma.

·         Sopralluoghi presso le frazioni di Cerreto, Butia, Rocca, Oneta, Cune, Rapaio nonché dei casolari sparsi in questo ambito territoriale per verificare possibili richieste di assistenza.

·         Presidio di paesi (esempio Campolemisi)

·         Presidio del punto di accoglienza aperto presso il Frantoio di Tempagnano.

·         Squadre in assetto operativo (sia sanitarie che di protezione civile) in attesa di disposizioni relative all’emergenza in corso, per l’intera durata dell’emergenza.

·         Gestione della funzione sanità nell’ambito del COI.

·         Accompagnato cittadini in difficoltà presso le strutture ricettive.

·         Supporto alle strutture ricettive di altri comuni facenti parte dell’Unione dei Comuni della Media Valle.


Le operazioni si sono concluse con la chiusura del COI avvenuta alle ore 12:45  di Sabato 2 Febbraio.


Leggi la News dedicata
.



Sabato 26 gennaio:

Alle ore 13:00 si chiudono le operazioni.

Dalle ore 01:00 alle ore 07:00 ha prestato servizio presso il Centro Operativo Intercomunale di Pian di Gioviano la squadra composta da Lunardi Marino, Cristofani Danilo e Cerri Giogio per intervenire in caso di nuove scosse.

Venerdì 25 gennaio:
Su richiesta del Sindaco di Fabbriche di Vallico, la Misericordia ha montato presso la scuola primaria di Isola alcune brandine per il pernottamento delle persone che non vogliono rientrare nelle loro case. Su questo intervento sono impegnati i volontari Simona Raboni, Pamela Castori, Alessandro Graziani e Paolo Giannotti. Le volontarie Castori e Raboni hanno presidiato la struttura per l'intera notte.

E' aperto il Centro Operativo Intercomunale di Pian di Giovano. La nostra associazione partecipa alla pianificazione delle operazioni di prevenzione sul territorio.

Un mezzo fuoristrada della  Sezione della Val di Turrite ha raggiunto tutte le Frazioni del Comune di Fabbriche di Vallico ed alcune località del Comune di Pescaglia, per verificare la presenza di criticità.

Immediatamente allertato il gruppo di Protezione Civile.

15:48 - Scossa MI 4.8 prof. 15.5 km - Distretto sismico Garfagnana



Allegati pdf
• Descrizione evento - Fonte INGV
• Relazione di dettaglio - Fonte INGV
Vedi anche ...
Il responsabile dei servizi di Protezione Civile - Organigramma Chi Siamo.... Le attrezzature I mezzi Norme e disposizioni varie Un pò di storia... Terremoto in Garfagnana - giugno 2013 Terremoto in Garfagnana - Gennaio 2013 Alluvione in Toscana - Novembre 2012 Terremoto in Emilia - Maggio 2012 Emergenza neve - Febbraio 2012 Alluvione Aulla - 25 ottobre 2011 Alluvione Piana di Lucca - Dicembre 2009 Terremoto a L'Aquila - 6 aprile 2009 Emergenza sud-est asiatico - 25 Dicembre 2004 Terremoto Puglia/Molise - 31 ottobre 2002 Alluvione Borgo a Mozzano - Smottamenti Vinchiana - Novembre 2000 Alluvione Valle d'Aosta / Piemonte - Ottobre 2000 Giubileo dei Giovani, Roma - Agosto 2000 Emergenza in Kosovo - 1999 Terremoto Umbria/Marche - Settembre 1997 Alluvione Versilia - Giugno 1996


Visita anche...
Sito del Centro Anziani - Convento di San Francesco
C.F. 80048910469   -   P. Iva 00931210462   -   Informativa Privacy   -   Cookie Policy   -   Realizzazione Sito: ZonaVirtuale - Siti Internet Lucca